Ad Ascoli Piceno la festa del Fritto Misto

20120429-153034.jpg

Lo scorso 25 aprile ha preso il via ad Ascoli Piceno il consueto appuntamento con il Fritto Misto all’italiana.

Si tratta di un evento enogastronomico di tutto rispetto che celebra dei piatti che spesso vengono considerati “inferiori” nella nostra cultura culinaria..

Nella cornice di Piazza Arringo, per una settimana, si diffonde un profumo di fritto che riempie l’aria ed è possibile assaggiare alcune specialità italiane e non solo.

Le regioni italiane fanno la parte del leone, tra Panzerotti, Gnocco fritto, Olive ascolane, Panelle e tanto altro…il mondo risponde con la Tempura giapponese, le Empanadas peruviane ed alcune specialità russe (Cheburecchi).

20120429-153436.jpg

Evento nell’ evento sono le verticali e le degustazioni guidate di vini DOC e Docg ascolani che si svolgono nella Sala Tornasacco dove è possibile farsi accompagnare da alcuni sommelier alla scoperta di alcune eccellenze della zona. Abbiamo partecipato a queste degustazioni grazie al gruppo degli IgersPiceni…un esperienza da ripetere.

20120429-153650.jpg

I ticket consumazione si possono acquistare direttamente alla cassa: 3 assaggi di fritto, 1 assaggio di anisetta Meletti ed uno di Varnelli per 10 euro. In concomitanza con il Fritto Misto l’ ingresso ai musei cittadini è possibile ad un prezzo ridotto.

Lascia un commento