Pitigliano e Val d’Orcia

Boschetto di Cipressi in Val d'Orcia
[bquote prk_in=”Fuori dalle rotte del turismo di massa, nel cuore della maremma grossetana, esiste un paese di origini etrusche, Pitigliano, che già in epoca feudale ha ospitato una rilevante comunità ebraica.
Una storia esemplare di tolleranza e integrazione da scoprire
e riproporre.” type=”plain”]

Pitigliano e Val d'OrciaPitigliano e Val d'OrciaPitigliano e Val d'OrciaPitigliano e Val d'OrciaPitigliano e Val d'OrciaPitigliano e Val d'OrciaPitigliano e Val d'OrciaPitigliano e Val d'OrciaPitigliano e Val d'Orcia

“La Val d’Orcia è un eccezionale esempio di ridisegno del paesaggio nel Rinascimento, che illustra gli ideali di buon governo e la ricerca estetica che ne ha guidato la concezione. Celebrata dai pittori della scuola senese, la Val d’Orcia è divenuta un’icona del paesaggio che ha profondamente influenzato lo sviluppo del pensiero paesistico.”

Pitigliano e Val d'OrciaPitigliano e Val d'OrciaPitigliano e Val d'Orcia

2 pensieri su “Pitigliano e Val d’Orcia

Lascia un commento