Ischia: 3 luoghi da vedere sull’isola Flegrea

Percorsi naturalistici, parchi termali e panorami mozzafiato, questo e molto altro è l’isola di Ischia

Ischia fa parte dell’arcipelago delle isole flegree della città di Napoli. E’ la maggiore tra tutte e si attesta al terzo posto tra le isole più popolose della penisola italiana, dopo Sicilia e Sardegna. Una meta principalmente estiva, anche per molti napoletani, ma un luogo da visitare anche fuori stagione, per scoprire le tante sorprese che nasconde. Oggi voglio parlarvi di almeno 4 luoghi che non potete perdervi durante il vostro soggiorno a Ischia.

Come raggiungere Ischia e come muoversi

Iniziamo dalle basi: come raggiungere la nostra meta. Arrivarci è facilissimo, in quanto ben collegata via mare: potete prenotare online i traghetti per Ischia decidendo anche, eventualmente, di portare con voi la vostra macchina o mezzo a due ruote, scelta ideale per girare l’isola e affrontare le sue strade strette e tortuose. In alternativa, potete affittare un auto in loco (il prezzo varia tra i 30 e i 50 € al giorno) oppure muovervi con mezzi pubblici e i famosi mini taxi (attenzione, sono molto costosi. Calcolate almeno 10 € a tratta – i tassisti ischitani non hanno delle tariffe fisse e spesso non utilizzano il tassametro).

I bagni termali, la ricchezza dell’isola

Ischia è molto di più di una semplice località marittima: mare, storia, bagni termali sono solo alcuni degli elementi che la rendono una delle isole più belle di tutta l’Italia. Ha la più alta concentrazione di bagni termali di tutta l’Europa e infatti proprio le terme sono una delle cose che non potete perdervi una volta sull’isola, anche fuori stagione perché sono fruibili tutto l’anno. I giardini termali Poseidon sono i più famosi, propri sulla baia di Citara: con 20 piscine coperte, tra cui 3 coperte, con una temperatura variabile dai 16 ai 40 gradi, a seconda del trattamento di cui avete bisogno. Ma se le piscine non fanno per voi, potete scegliere anche la spiaggia attrezzata. Altri parchi sono il Castiglione Terme, il Tropical, il Parco Negombo o l’Aphrodite-Apollon.
luoghi da vedere a Ischia

Il monte Epomeo, un panorama indimenticabile

Se volete godere di una vista dell’isola a 360° che vi toglierà il fiato, salite in cima al monte Epomeo, punto più alto di Ischia con i suoi 787 metri. La strada per arrivarci è asfaltata fino a quasi in cima, dove si trasforma in una mulattiera. Ma nonostante la stanchezza, una volta arrivati su penserete “ne è valsa la pena”.

Luoghi da vedere a Ischia

I Giardini La Mortella, per chi ha il pollice verde

Per gli appassionati dei percorsi naturalistici e di botanica, una meta imperdibile è il parco botanico de La Mortella, che ospita oltre 180 specie differenti di piante, che fioriscono anche grazie al clima mitigato dal mare. Conoscerete nuove tipologie di piante e ne imparerete le caratteristiche grazie ai diversi percorsi didattici percorribili nel parco.
Luoghi da vedere a Ischia

Pronti a partire? 🙂

Lascia un commento